SISTEMA delle ORCHESTRE E CORI GIOVANILI 

secondo il 

SISTEMA ABREU

 

SISTEMA ABREU

NUOVO PROGETTO "TUTTI PER LA MUSICA" - a.s. 2014/2015 - IC DI RIESE PIO X°

13.10.2014 17:20
Presentazione Progetto 2015.pdf (772328)

Progetto

 

“TUTTI PER LA MUSICA”

 

Proponenti: Associazione Culturale “Sei per la musica” di Castelfranco Veneto

 

La musica viene considerata nella sua valenza comunicativa, nella sua capacità di costruire relazioni interpersonali, dapprima nell’ambito del gruppo che partecipa direttamente all’esperienza musicale, in un secondo momento tra questo ed un altro insieme di persone che eventualmente dovesse assistere all’esperienza stessa (pubblico).

Viene inoltre considerata efficace strumento di integrazione culturale e sociale e come modalità per lo sviluppo delle intelligenze dell’essere umano.

Per questo motivo si rivolge a tutti gli alunni degli Istituti comprensivi, ma in particolare si rivolge agli alunni che per difficoltà familiari non possono avvicinarsi all’apprendimento di uno strumento musicale.

Il Progetto prevede la formazione di un orchestra giovanile presso l’I.C. di Riese Pio X° e la formazione di un coro “Manos Blancas” a Castelfranco Veneto.

 

DESTINATARI:

  • Tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Riese Pio X°, sia di scuola primaria che secondaria (per la formazione dell’orchestra)

  • Alunni di scuola primaria e secondaria del Comune di Castelfranco Veneto e comuni limitrofi per la formazione del coro.

  • Alunni provenienti da altre scuole del territorio.

  • Bambini e ragazzi dell’Associazione “FARCELA” di Castelfranco Veneto.

 

FINALITA’ e OBIETTIVI

 

  • Contribuire alla conoscenza di sé dando ad ogni alunno la possibilità di scoprire ed esplorare le proprie potenzialità musicali

  • Contribuire ad una buona socializzazione del gruppo facendo sperimentare vari modi di lavorare insieme con la musica, con tutto ciò che questo comporta: rispetto per i tempi e le idee di tutti, autocontrollo per inserirsi nei ritmi del gruppo, condivisione della soddisfazione per quanto realizzato.

  • Affinare la capacità di percepire con i sensi e di mettersi in rapporto con se stessi e con l’ambiente circostante ( imparare ad ascoltarsi e ad ascoltare).

  • Stimolare il potenziamento delle capacità espressive anche linguistiche, esplorando e improvvisando liberamente con il suono.

  • Formazione di un orchestra d’Istituto.

  • Formazione di un coro.

 

ATTIVITA’ e METODOLOGIA 

Il Progetto prevede per quest’anno l’attivazione di un orchestra infantile (fino a 10 anni) e intermedia (dagli 11 ai 14 anni). La realizzazione di tali attività verrà integrata dall’insegnamento individuale o in piccoli gruppi dei seguenti strumenti musicali: flauto traverso, clarinetto, tromba, chitarra, pianoforte, violino, violoncello, percussioni e da attività di ritmica, canto e attività integrate. Si darà assoluta priorità alla produzione musicale immediata e diretta rispetto alla sua elaborazione e strutturazione logico-razionale. La partecipazione, oltre che essere attiva, è collettiva, ogni componente il gruppo ha la possibilità di aderire a partire da un proprio livello senza che questa differenza sia oggettivamente evidente.

 

TEMPI E MODALITA’ DI REALIZZAZIONE

 

Il Progetto è rivolto a tutti gli alunni che desiderano imparare a suonare uno strumento musicale. Verranno formati gruppi con un minimo di 5 partecipanti ad un massimo di 8 alunni. Le lezioni, verranno distribuite nell’arco della settimana, e così suddivise: 2 ore di lezione di strumento e teoria e solfeggio, 2 ore di musica d’insieme (orchestra).

 

RISORSE UMANE

 

Presidente dell’associazione “Sei per la musica” e referente d’Istituto Comprensivo di Riese Pio X° - M.Luisa Baldan

 

Consiglieri dell’associazione “Sei per la musica - Chiara Cattapan e Paola Zilio

 

Docenti di strumento